Regolatori

Regolatori

L’elemento intelligente

 

Il regolatore di potenza reattiva è, insieme ai condensatori ed alle reattanze (nei quadri filtro di sbarramento), il componente fondamentale del sistema di rifasamento automatico. E’ infatti l’elemento “intelligente”, preposto alla verifica dello sfasamento della corrente assorbita dal carico, in funzione del quale comanda l’inserimento ed il disinserimento delle batterie di condensatori allo scopo di mantenere il fattore di potenza dell’impianto oltre il limite fissato dall’Autorità per L’Energia Elettrica ed il Gas.

 

I regolatori di potenza reattiva RPC utilizzati nei nostri sistemi di rifasamento automatico sono progettati per garantire il fattore di potenza desiderato minimizzando al contempo la sollecitazione delle batterie dei condensatori; precisi ed affidabili nelle funzioni di misura e regolazione, sono semplici e intuitivi nell’installazione e nella consultazione.

 

Acquistando un sistema di rifasamento automatico ICARbyORTEANEXT lo si riceve pronto per la messa in servizio. Il regolatore infatti è già configurato, basta collegarlo al TA di linea ed impostarne il valore del primario: il regolatore riconosce automaticamente il verso della corrente proveniente dal secondario del TA, per correggere eventuali errori di cablaggio.

 

Inoltre offrono funzioni di monitoraggio del Power Quality dell’impianto: calcolo e visualizzazione del THD della corrente e della tensione, con dettaglio della singola armonica.

Condensatori

GENERALITA’

L’elemento principale di un rifasatore è il condensatore a bordo: è importante dunque sceglierlo robusto e di buona qualità. Nei nostri sistemi di rifasamento utilizziamo solo condensatori di alta qualità.

I condensatori utilizzati nei nostri sistemi si suddividono in due tipologie differenti, che portano a prestazioni elettriche e termiche diverse.